• pergamena

Il programma.

Read more ...

Una serata di letture di e intorno al Giordano Bruno più misterioso e “alchemico”, fra teatro e filosofia. Con la presenza di alcuni artisti del
Belfort Theater Campus 2019 e musiche rinascimentali eseguite dal vivo.

Venerdì 23 agosto, ore 20.30 / Soglio, chiesa S. Lorenzo.
Colletta a fine spettacolo.

La manifestazione è resa possibile grazie alla collaborazione l’Associazione italo-svizzera per gli scavi di Piuro.

Scarica la locandina.

27 maggio 2019, Soglio (sala comunale), ore 20.00
Per il quinto anno consecutivo viene ricordato in Bregaglia il giorno in cui la famiglia Florio approdò a Soglio, proveniente dall'Inghilterra. Il padre, Michel Agnolo, con funzioni di pastore della neonata chiesa riformata, il figlio, John, ancora molto piccolo. Era il 27 maggio 1555.


Giordano Bruno, amico di John Florio
John Florio, che, dopo gli anni giovanili passati sul continente, viveva in Inghilterra, venne in contatto con Giordano Bruno, ex monaco domenicano, che viaggiava per l'Europa. Dal filosofo di Nola (presso Napoli) John Florio apprese moltissimo, sia dal punto di vista letterario che da quello filosofico. Ma l'influenza dell'uno sull'altro fu reciproca: Florio lo troviamo tra i personaggi del dialogo filosofico di Bruno La cena delle ceneri, mentre Bruno diverrà "Il Nolano" in un testo di Florio: «Il mio vecchio amico il Nolano m’ha detto, e in pubblico ha insegnato, che dalla traduzione nasce ogni scienza».


Il Florio Day 2019 si svolgerà in due parti.
In un primo momento verrà fatta una breve presentazione della figura del filosofo italiano Giordano Bruno (1548-1600).
Nella seconda parte della serata verranno presentate le attività previste per le giornate «Florio vive», che si terranno come di consueto nel mese di novembre.

Michelangelo Florio iniziò il suo ministero a Soglio, in val Bregaglia, nel 1555, dopo essere sfuggito all’inquisizione e dopo aver trascorso diversi anni in Inghilterra, a contatto con i maggiori umanisti e uomini di cultura dell’epoca. A Soglio, un progetto guidato da Patrick Giovanoli ricostruisce la vita e l’opera di Michelangelo e di suo figlio John Florio.La meditazione è tenuta dal pastore riformato Paolo de Petris: “Mi ami tu?” (Giovanni 21, 15-19)."Controcorrente. Storie di donne e uomini coraggiosi". Un ritratto di Anna Göldi, l’ultima donna condannata per stregoneria in Svizzera.Agenda degli appuntamenti nelle chiese evangeliche riformate di lingua italiana.

The Florio Society meets to appreciate its members’ own poems: the traditional form of the meeting invites anonymous contributions on a set theme and/or subject. These are duplicated, circulated at the meeting and read aloud. Critical discussion follows. There have been, and still are, occasional departures from this procedure (prose meetings, no set requirements, waiving of anonymity, etc) but they have been proved to work less well. There is an annual feast cooked by the members themselves, and an annual punt outing. In the 1960s and 1970s the Society invited famous guests to a different sort of annual dinner (Auden, Pinter, Porter, Murdoch). In the 1980s several hand-printed booklets of Florio poems were published by the Sycamore Press. The Secretary appoints his or her successor in Hilary Term.

Magdalen College - University of Oxford.

Magdalen